Che gusto ha la Via della Seta?

Un Bacio sul Canale organizza tre serate dedicate alla cucina tipica di carovane, mercanti e imperi, insaporite da racconti di viaggio, immagini e approfondimenti scientifici. Il primo invito a cena è per il 16 gennaio con Crimea, Armenia e Georgia. Il 20 febbraio sarà la volta di Azerbaigian, Turkmenistan e Uzbekistan mentre il 20 marzo toccherà a Tagikistan, Kirghizistan e Kazakhstan. Appuntamento quindi dalle ore 20:00 per degustare i piatti tipici di questi paesi, preparati secondo le ricette raccolte nelle comunità di Terra Madre e Slow Food durante le spedizioni del progetto MarcoPolo, in compagnia dei protagonisti.
Info e prenotazioni: Un Bacio sul Canale – Via Bellini 5 – 040 632370

2 commenti

[...] ripete il grande successo di pubblico (e per il palato) anche per la seconda delle tre cene “Che gusto ha la Via della Seta?“. Al Bacio sul Canale ci hanno fatto assaggiare alcune ricette tipiche di Azerbaigian, [...]

[...] sapori del Tagikistan, Kazakhstan e Kirghizistan hanno chiuso la serie di appuntamenti Che gusto ha la Via della Seta?, serate enogastronomiche al Bacio sul Canale. La cena è iniziata con l’insalata “Via [...]

Lascia un commento

Il tuo commento